T.

torna a Racconti

Tratto dal racconto POP PORN.

Pubblicato:

pubblicato su “IL PIACERE DI VALENTINA”.

(01)

Mentre torno dal bagno sento che si siede sulla poltrona di fronte alla mia scrivania e mette una musica pop come sottofondo.
Mi avvicino chinandomi; lo bacio, lo tocco e lui comincia a mordermi il collo.
È una cosa che mi fa impazzire, ma in questi mesi in cui
ci siamo incontrati varie volte, non lo ha mai fatto.

Ogni volta che ci vediamo con lui
c’è sempre una nuova sfumatura, qualcosa di diverso.

È così che va tra noi.

“Voglio un pompino e poi ti sbatto e ti faccio urlare.”
Mi dirige tra le sue gambe.
Nel frattempo, armeggia con velocità, si alza dalla poltrona e abbassa i pantaloni della tuta.

pubblicato su “IL PIACERE DI VALENTINA”.